Auto MOto Storiche Kroton


Vai ai contenuti

Statuto

IL CLUB

ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE SPORTIVA
REPUBBLICA ITALIANA



Oggi 20/OTTOBRE/2003, alle ore 16.30 negli Uffici dell'ACI Provinciale di Crotone:
Sono Comparsi i Signori
1) SCIGLIANO GIUSEPPE, impiegato Pubblica Amministrazione, nato a Caccuri (Kr) il 08/02/1958, e residente in Crotone alla Via F. Cilea 1, Codice Fiscale SCCGPP58B08B319T;
2) PIRRELLI GUGLIELMO, medico dentista, nato a Verzino (Kr) il 10/05/1962, e ivi residente alla Via Salite Vigne 72, Codice Fiscale PRRGLL62E10L8O2I;
3) ZURLO GAETANO, medico chirurgo, nato a Crotone il 17/05/1978, e ivi residente alla Via 1° Trav. Libertà n° 19 Codice Fiscale ZRLGTN 78E17D122J;
4) BASILE GIUSEPPE, impiegato, nato a Casabona (Kr) il 19/08/1955 e ivi residente alla Via Borgo Diaz , n° 78, codice fiscale BSLGPP55M19B857Q;
5) SPINA ANTONIO, Agente di Custodia, nato a Cerenzia (Kr) il 16/07/1957 e residente in Caccuri (Kr) alla Via Fosso San Vito , Codice Fiscale SPNNTN57L16C501M;
6) LABBATE PASQUALE, Cuoco, nato a Crotone il 06/01/1981 e ivi residente in Via Ruffo n° 1 Codice Fiscale LBBPQL81A06D122F;
7) LOMBARDO GIUSEPPE, Pensionato, nato a Umbriatico (Kr) il 27/9/1937, e residente in Verzino (Kr) alla Via Salite Vigne, n° 73, Codice Fiscale LMBGPP37P27L492G;
8) MONIZZI MASSINO, Impiegato di Banca, nato a Crotone il 12/11/1961, e ivi residente alla Via C. Colombo, n° 97, Codice Fiscale MNZMSM61P12D122V;
9) GALLUCCI GIUSEPPE, Insegnante, nato a Umbriatico (Kr) il 07/11/1953, e residente in Ciro Marina alla Via Località Brisi, Codice Fiscale GLLGPP53SO7L492D;

Detti Comparenti, stipulano e convengono quanto segue:
Articolo 1

E' costituita tra i suddetti componenti una Associazione Sportiva, senza scopo di lucro, denominata "AUTOMOTO STORICHE KROTON A.S.K.", Con sede in Crotone alla Via Piazza Mario Ciliberto n° a/2. Codice Fiscale 91026120799.
Lo scopo , la durata, le norme per l'Amministrazione e per l'Organizzazione sono contenute nello statuto e nel regolamento da cui e retta l'Associazione. Statuto e Regolamento che, sottoscritti dai comparenti, si allegano al presente atti, previa lettura fatta dal Presidente datene ai comparenti. Per tutto quanto non previsto nel presente atto costitutivo, si fa riferimento all'allegato Statuto e allo Statuto Nazionale ASI , e alle norme di legge in materia.
AS farne parte del Primo Consiglio Direttivo dell'Associazione sono i Signori:

1) SCIGLIANO GIUSEPPE (PRESIDENTE)
2) PIRRELLI GUGLIELMO (CONSIGLIERE)
3) ZURLO GAETANO (CONSIGLIERE)
4) BASILE GIUSEPPE (CONSIGLIERE)
5) SPINA ANTONIO (CONSIGLIERE)
6) LABBATE PASQUALE (CONSIGLIERE)
7) LOMBARDO GIUSEPPE (CONSIGLIERE)
8) MONIZZI MASSINO (CONSIGLIERE)
9) GALLUCCI GIUSEPPE (CONSIGLIERE)



STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE SPORTIVA
"AUTOMOTO STORICHE KROTON" (A.S.K.)

Articolo 1

Il Club Automoto Storiche Kroton (A.S.K.), è una libera Associazione senza fini di lucro e apolitica, costituita per riunire i possessori di auto e mote classiche i collezionisti e gli appassionati di vetture e moto d'epoca e i simpatizzanti. La sede del Club Automoto Storiche Kroton è a Crotone alla Via Piazza Mario Ciliberto, a/2, La sede potrà essere mutata con delibera del Consiglio direttivo.
La durata della Associazione è stabilita fino al 31/12/2020 e si intenderà poi tacitamente prorogata di 10 anni in 10 anni, se non interverranno cause di scioglimento anticipato.
L'anno sociale decorre dal 01 Gennaio al 31 Dicembre di ogni anno.

Articolo 2

Lo scopo del Club è quello di promuovere e divulgare l'immagine, di mantenere più stretti contatti tra i possessori e amatori di auto e moto d'epoca, per valorizzare l'importanza culturale, storica e sociale dei veicoli storici sia in Italia che all'estero.
Per far questo, assiste i propri soci nella ricerca, il reperimento ed il restauro di auto e moto di interesse storico ed organizza raduni, gare di regolarità, gimcane e gite sociali con gli appassionati. E' un Associazione non commerciale, senza scopo di lucro, federata ASI .

Articolo 3


I soci, persone fisiche, possono essere Italiani e Stranieri, Essi si dividono in :

" SOCI FONDATORI: sono coloro che hanno data vita all'associazione e che sono intervenuti alla fondazione del suo atto costitutivo. Il consiglio direttivo può ammettere come soci fondatori altre persone che abbiano fattivamente promosso e contribuito a realizzare la costituzione dell'Associazione, I soci fondatori hanno diritto al 50% di riduzione della quota annuale associativa . AL 50% di riduzione della quota per il pranzo in occasione di raduni organizzati dal Club.
" SOCI EFFETTIVI: I possessori di auto e moto d'epoca di cui all'art. 1 Il socio effettivo ha diritto al voto assembleare se in regola con le tasse di iscrizione al Club.

" SOCI SIMPATIZZANTI: coloro che pure non possedendo una vettura o moto d'epoca sono appassionati o studiosi delle auto e moto d'epoca.

" SOCI ONORARI Vengono designati dal Consiglio Direttivo

I Soci simpatizzanti ed onorari non hanno il diritto al voto, e non possono esercitare alcun diritto assembleare, Ogni socio effettivo per divenire tale deve inoltrare domanda scritta al Consiglio Direttivo.
L'Ammissione a dei nuovi soci viene deliberata dal Consiglio Direttivo. L'adesione al Club comporta l'obbligo di osservare il presente Statuto, l'eventuale Regolamento e le altre deliberazioni che, in base allo Statuto, saranno adottate dai componenti Organi del Club.
I Soci possono receder dall'Associazione con dimissioni date a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata al Consiglio Direttivo e spedita almeno due mesi prima della fine di ciascun anno sociale e con efficacia per il successivo.
E' causa di decadenza da Socio effettivo il mancato versamento della quota sociale entro i termini che verrà fissato da regolamento emanato dal Consiglio Direttivo.
Il socio decaduto potrà venire riammesso solo presentando nuovamente la domanda di ammissione.
I soci effettivi, onorari e simpatizzanti versano al "CLUB AUTO MOTO STORICHE KROTON" una quota sociale annuale stabilita di volta in volta dal Consiglio Direttivo che da loro diritto di ricevere le informazioni sull'attività del Club ed a partecipare alle manifestazioni organizzate al "CLUB AUTO MOTO STORICHE KROTON"
I soci simpatizzanti versano al "CLUB AUTO MOTO STORICHE KROTON" una quota annuale stabilita di volta in volta da Consiglio Direttivo. Possono far parte dell'Associazione tutti coloro che si impegnano a rispettare e perseguire gli scopi sociali e che siano di condotta e moralità irreprensibile competenza del Consiglio Direttivo.

ARTICOLO 4

Mezzi finanziari per il funzionamento del Club sono costituite dalla quote sociali e annuali da eventuali donazioni , e lasciti.





ARTICOLO 5


Gli Organismi del Club sono:

" L'Assemblea dei Soci;
" Il Consiglio Direttivo;
" Il Presidente;

ARTICOLO 6

L'Assemblea dei soci si riunisce in via ordinaria almeno una volta l'anno on decisione del Consiglio Direttivo, oppure in via straordinaria ogni qualvolta il Consiglio Direttivo lo riterrà necessario, ovvero quando se sia fatta richiesta scritta da almeno un terzo dei soci effettivi in regola con le quote sociali.
L'assemblea ordinaria si indice in prima convocazione con la presenza, in proprio o per delega, di almeno la meta più uno dei soci effettivi; tuttavia, trascorsa un'ora da quella fissata nella convocazione, L'Assemblea si intende validamente costituita in seconda convocazione qualunque sia il numero dei soci effettivi presenti a rappresentati.
Per partecipare alla seduta il Socio deve essere necessariamente in regola con i versamenti delle quote sociali.
Le deleghe potranno essere conferite mediante semplice lettera scritta esclusivamente ad altro Socio (effettivo). Ciascun Socio non potrà essere portatore non più di un delega.
La deliberazioni dell'Assemblea si assumono a maggioranza dei voti spettanti ai Soci effettivi intervenuti o rappresentati; in caso di parità di voti preverrà il voto del Presidente dell'Assemblea.
A presiedere l'Assemblea verrà chiamato il Presidente del Club, in caso di sua il direttivo o comunque altra persona designata dai presenti. La modalità di votazione verranno fissate di volta in volta dal Presidente dell'Assemblea.
La convocazione dell'Assemblea verrà fatta tramite posta ordinaria mediante comunicazione inviata a ciascun Socio effettivo spedita almeno trenta giorni prima della data fissata.
Nella comunicazione dovrò essere riportato l'ordine gel giorno.
Le modifiche dello statuto dovranno essere deliberate con la maggioranza del 85 % (ottantacinque per cento) dei voti spettanti a tutti i soci effettivi, qualunque sia il numero degli intervenuti, sia in prima convocazione e dei voti spettanti dei presenti che in seconda convocazione.




Articolo 7

Sono competenza dell'Assemblea dei Soci:
1. Elezione del Presidente;
2. Elezione del Commissario Tecnico
3. Elezione dei membri il Consiglio Direttivo;
4. Discutere e approvare il rendiconto consultivo economico e finanziario ed il conto preventivo;
5. Modifica le norme statutarie;
6. Procedere allo scioglimento dell'Associazione;


ARTICOLO 8

Il Consiglio Direttivo si compone di 9 (nove) Consiglieri, compreso il Presidente sono nominati dall'Assemblea,
Esso dura in carica quattro anni i suoi componenti sono rieleggibili. E' coordinato dal Presidente, nomina nel suo interni il Segretario/Tesoriere, determina l'ammontare del contributo o quota associativa annuale che i soci sono obbligati a corrispondere all'Associazione, delibera sempre a maggioranza dei suoi componenti su tutte le materie non riservate all'Assemblea dei Soci: Non possono far parte del Consiglio Direttivo le persone le cui attività si esplica, esclusivamente a fine di lucro, nel restauro, riparazione, vendita o reperimento di veicoli di interesse storico.

ARTICOLO 9

Il Consiglio si riunisce tutte le volte che il Presidente lo riterrà opportuno, e qualora sia fata richiesta dalla maggioranza dei Consiglieri. Il presidente ha la firma Sociale,rappresenta l?associazione davanti a terzi in giudizio, può riscuotere somme e rilasciare quietanze liberatorie per pagamenti riguardanti l'Associazione.

ARTICOLO 10

Il Consigli direttivo delibera in ordine:

" All'Ammissione dei Nuovi Soci;
" Alla loro decadenza, esclusione ed alle loro dimissioni;
" Alla determinazione delle quote associative annuali e dell'eventuale quota di ammissione non che alla modalità e termini della loro riscossione.

Il Consiglio altresì provvede:

" Alla Gestione ed alla Amministrazione dell'attività sociali;
" Alla emanazione di un eventuale Regolamento, all'attuazione degli scopi sociali, di rapporti con Soci e alla fissazione di particolari procedure o normative non comprese nel presente Statuto.




ARTICOLO 11

Tutte le cariche sono gratuite, Il Consiglio Direttivo può riconoscere il rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate dai componenti il Consiglio Direttivo in carica nell'espletamento delle proprie funzioni, Per tutto, quanto non previsto nel presente atto valgono le norme di Legge in materia di Associazioni. Per tutto quanto non contemplato e previsto nel presente Statuto, si fa rifermento alle norme di legge in materia di Associazioni, con particolare riferimento a quanto disposto dal Codice Civile.


Crotone Lì 20/OTTEBRE/2003

Letto Approvato e sottoscritto

FIRMATO
Consiglieri Tutti
















Registrato
All'Ufficio di Registro di Crotone in 12/12/2003 al n° 3000 serie n° 3.








VERBALE DI ASSEMBLEA N° 11

Oggi 06/02/2006, nella sede dell'Associazione Auto Moto Storiche Kroton (A.S.K.) Club della Magna Grecia, sita in Crotone alla Via F. Cilea n° 1 si è riunito appositamente convocato dal Presidente Sig. SCIGLIANO Giuseppe il Consiglio Direttivo del Club Auto Moto Storiche Kroton A.S.K. della Magna Grecia:
I lavori sono iniziati alle ore 18.30 essendo valido il Consiglio stesso s sui seguenti punti all'o.d.g.:

1. Prende atto della lettera di Comunicazione dell'ASI del 16/01/2006 per aggiornamento degli art. 3 e art. 5 della statuto;
2. Varie ed eventuali:

Sono presenti alla riunione i Sigg. Consiglieri:


" BASILE Giuseppe
" GALLUCCI Giuseppe
" LABBATE Pasquale
" LOMBARDO Giuseppe
" MONIZZI Massimo
" PIRRELLI Guglielmo
" SPINA Antonio
" ZURLO Gaetano

Il Presidente Scigliano introduce i lavori leggendo la lettera dell'ASI del 16/01/2006 e dopo un'ampia discussione propone che allo stesso articolo 2 dello Statuto dell'Associazione la frase …… organizza raduni, gare di regolarità debba interpretarsi correttamente … Organizza raduni manifestazioni di regolarità.

In oltre, sempre nello stesso art. 2, la frase…. Federati ASI debba essere intesa …..che chiederà la federazione all'ASI. In fine, sempre allo stesso articolo eliminare la frase " con patrocinio dell'Automobile Club di Crotone".
Tra i presenti si apre una discussione approfondita con l'unanime convinzione che all'art. 2 venga meglio interpretato dai soci dell'Associazione A.S.K. Club della Magna Grecia, per cui si passa alla votazione del cambiamento delle frasi e vengano approvate all'unanimità.
Pertanto si passa all'altra richiesta della lettera dell'ASI per la composizione del Collegio dei revisori dei Conti dell'Associazione cosi composta dai Sigg.:

1. Presidente Dr. MUSACCHIO Nicola
2. Membro Effettivo Sig. FABIANI Franco
3. Membro Supplente QUARTA Michele.

Le proposte complessive sono condivise ed approvate all'unanimità.

TALE DELIBERATO VERRA REGISTRATO PRESSO L'UFFICIO DEL REGISTRO DI CROTONE E SARA' PARTE INTEGRANTE DELLO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE AUTO MOTO STORICHE KROTON A.S.K CLUB DELLA MAGNA GRECIA.

La riunione si chiude alle ore 21.30, Letto confermato e sottoscritto

F.to Il Presidente F.to Il Segretario


F.to i Consiglieri


Home Page | IL CLUB | SERVIZI | News | RADUNI | EVENTI | LEGGI | LINK UTILI | FORUM | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu