Auto MOto Storiche Kroton


Vai ai contenuti

Diritti dell'Associato

SERVIZI

RIDUZIONE O ESENZIONE BOLLO DI CIRCOLAZIONE

I veicoli (auto e moto) con più di 30 anni godono automaticamente per legge, dell'esenzione dal pagamento del bollo senza dover fornire alcun documento o fare alcuna richiesta. Sono tuttavia tenuti al pagamento di un bollo ridotto se i mezzi sono messi in circolazione su strada. In tal caso le auto pagano 28,40 euro e le moto pagano 11,36 euro quale che sia la loro cilindrata o potenza.
Il pagamento può essere effettuato in qualsiasi periodo dell'anno ma prima della messa in strada del veicolo: ad esempio, se si intende utilizzare il mezzo a partire dal 21 marzo 2011 il "minibollo"
deve essere pagato il 21 marzo 2010 e sarà valido fino al 31 dicembre 2011.
Nulla è dovuto se invece il mezzo rimane inutilizzato per tutto l'anno.
I veicoli con più di 20 anni invece, per godere degli stessi benefici sopra elencati devono essere in possesso dell'attestato di storicità.

ASSICURAZIONE R.C. AUTO-MOTO

Le compagnie assicurative che stipulano polizze per i veicoli storici richiedono ai soci la tessera ASI e l'attestato di storicità. Il nostro club non si assume alcuna responsabilità circa la stipula di queste polizze, quindi consigliamo ai soci prima della sottoscrizione, di informarsi dettagliatamente sulle clausole onde evitare spiacevoli sorprese.


REVISIONI AUTO E MOTO STORICHE

La normativa prevede che i veicoli storici omologati ASI o in possesso dell'attestato di storicità devono essere sottoposti a revisione obbligatoria ogni due anni come un qualsiasi altro veicolo. Ricordiamo che la revisione và effettuata entro la fine del mese in cui è stata fatta l'ultima revisione
(ad es.: ultima revisone fatta il13 giugno 2010, la prossima da effettuarsi entro il 30 giugno 2012)


TRASFERIMENTO DI PROPRIETA'

Un ulteriore agevolazione per i veicoli con più di 30 anni o con più di 20 anni se in possesso di attestato di storicità è che in caso di compravendita godono del costo ridotto dell'IPT (imposta provinciale di trascrizione) di 51,65 euro se si tratta di auto e di 25,82 per le moto.

CINTURE DI SICUREZZA

Gli autoveicoli immatricolati PRIMA del 16 giugno 1976 SONO ESONERATI dall'obbligo di montare e ovviamente di utilizzare le cinture di sicurezza anche se tali vetture sono predisposte degli attacchi per il montaggio.
Gli autoveicoli immatricolati DOPO il 16 giugno 1976 (se provviste di attacchi per il montaggio) SONO OBBLIGATI al montaggio e all'utilizzo delle cinture di sicurezza sia per i posti anteriori che posteriori.
Resta inteso che se un'auto ante '76 monta le cinture gli occupanti sono tenuti ad allacciarle.

LUCI DIURNE

I veicoli storici sono esonerati dall'obbligo di viaggiare di giorno con i fari accesi.

Home Page | IL CLUB | SERVIZI | News | RADUNI | EVENTI | LEGGI | LINK UTILI | FORUM | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu